BARI INTERNALIZZAZIONE ASL BA: Lunedì 28 e Martedì 29 SI FIRMANO I CONTRATTI

Bari -

in allegato il Contratto di Lavoro della SANITASERVICE ASL BA

--------------

INTERNALIZZAZIONE

Lavoratori ASL Bari

prosegue il percorso di STABILIZZAZIONE

Lunedì 28 e Martedì 29 novembre

SI FIRMANO i CONTRATTI!!!

                                                    

Finalmente siamo ad un passo dalla “internalizzazione” anche per la ASL Bari.

 

Ieri dalla SANITASERVICE dell’Azienda Sanitaria barese ci è pervenuta copia delle comunicazioni (UFFICIALI) con cui si procede alla convocazione del personale, dipendente delle Ditte/Coop appaltatrici, presso la sede della ASL (Lungomare Starita, 6 - Piano interrato- Aula Sindacale) per la sottoscrizione dei contratti di lavoro.

 

Questa notizia smentisce i tanti “uccelli del malaugurio” che, da sempre,

hanno “gufato” contro la stabilizzazione e l’internalizzazione.

Fino all’ultimo questi “soggetti” hanno remato contro con il solo interesse di far saltare tutto.

 

Siamo convinti che il percorso è ancora tortuoso ed in salita ma siamo anche certi che la tenacia dei Lavoratori, che fino qui hanno lottato, ci aiuterà a risolvere tutte le problematiche che si mostreranno.

 

Per gli altri Lavoratori, attualmente esclusi (non in servizio al 1° dicembre 2009), la SANITASERVICE provvederà a “censirli”, cosi come fatto per gli altri, da GIOVEDI’ 1° dicembre.

Questi Lavoratori dovranno consegnare la domanda di assunzione e la documentazione richiesta.

 

Noi ribadiamo che è sbagliato estromettere questi Lavoratori

(che non hanno il requisito stabilito - in servizio al 1° dicembre 2009)

e per i quali vanno individuate idonee soluzioni che non mortifichino nessuno.

 

Come USB esprimiamo una valutazione positiva ma, allo stesso tempo, mantiene  alta la tensione da parte dei Lavoratori che da troppo tempo attendono la definitiva internalizzazione.

Inoltre ribadiamo:

1)  la necessità, di tutti i Lavoratori, di avere tempi e modalità certi in merito al processo di internalizzazione;

2)  che sia inviato a tutte le Organizzazioni la “bozza” di contratto di lavoro.

Come USB ribadiamo, ancora una volta, che il processo di internalizzazione potrà dirsi portato a termine solo quando l’ultimo dei Lavoratori “esternalizzati” sarà assunto dalle società’ in house.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni