Vertenza ex Isolaverde, USB: un tavolo per dare risposte ai lavoratori e continuità agli interventi di bonifica

Taranto -

Opere concrete, visibili e testimoniate da foto quelle che ci portano a riconoscere quanto sia stato prezioso il lavoro svolto finora dai 130 lavoratori ex Taranto Isolaverde. Si tratta di operatori inseriti in uno dei progetti piú validi dell'ex commissario delle bonifiche Vera Corbelli. Lavoratori che non vanno assolutamente abbandonati, dal momento che hanno svolto egregiamente importanti interventi di bonifica e nei confronti dei quali la Provincia deve assolutamente assumersi le sue responsabilità.

Ci rivolgiamo inoltre a Demetrio Martino, nella doppia veste di Prefetto e di commissario straordinario per le bonifiche, affinché si apra al piú presto una discussione e si dia continuità al progetto già avviato, che ha già ampiamente dimostrato la propria utilità. 

Da un lato va risolta la questione sindacale, dando risposte a lavoratori che hanno portato avanti con impegno l'attività, dall'altro, nell'interesse della collettività, vanno garantite operazioni di questo tipo che permettono di modificare il volto di diverse aree di una città che chiede quotidianamente attenzione per l'ambiente e rispetto per il lavoro.

Franco Rizzo

p.Coordinamento provinciale USB Taranto

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati