USB VVF PUGLIA - INIZIAMO UN NUOVO PERCORSO VERSO LA STABILIZZAZIONE

PRESIDIO DEI LAVORATORI PRECARI E

DISCONTINUI DEI VIGILI DEL FUOCO


Un centinaio di Lavoratori discontinui dei Vigili del Fuoco, provenienti da tutte le province della regione si sono riuniti stamattina a Bari, in Piazza Prefettura.

Il presidio dei Lavoratori, svoltosi nel capoluogo pugliese, si unisce a tutti gli altri tenutisi nelle altre città meridionali, per chiedere, ancora una volta, la stabilizzazione di tutti i precari.

Nel corso della mattinata di protesta, una delegazione di Lavoratori è stata ricevuta in Prefettura. Al termine dell’incontro, dopo aver ascoltato e compreso le istanze e le problematiche esposte dai Lavoratori, è stato assunto l’impegno di rappresentarle ai superiori livelli istituzionali.

In attesa di ulteriori sviluppi, i Vigili del Fuoco presenti si sono dati appuntamento per il prossimo 26 Febbraio 2015 alle ore 11  presso il COMANDO VVF DI ROMA, per

 

l'ASSEMBLEA NAZIONALE DEI PRECARI VVF

- APERTA A TUTTI I LAVORATORI -

 

In questa occasione, i Rappresentanti Nazionali USB della Federazione e del Settore VIGILI DEL FUOCO, ricostruiranno il percorso che ha condotto a questo stato di precarietà e

PRESENTERANNO LA PROPOSTA DI LEGGE PER UN

NUOVO PERCORSO DI ASSUNZIONI DEI PRECARI VVF!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni