USB LECCE: Protocollo d'Intesa per la Istituzione del Distretto Turistico del Salento

La USB di Lecce insieme ai 97 Sindaci dei Comuni della Provincia di Lecce e alle associazioni di categoria è stata chiamata dal Prefetto di Lecce per discutere delle problematiche nel settore del turismo che rappresenta, per il Salento, un elemento trainante nell’economia per il fatturato che genera, per l’indotto che ruota intorno ad esso e per il numero di addetti impiegati.

 

All’Unione Sindacale di Base della provincia di Lecce viene riconosciuto il diritto a partecipare a pieno titolo al confronto con le Istituzioni per ricercare le soluzione più idonee ai problemi di un settore quello del turismo che ha visto impegnato la nostra Organizzazione Sindacale, nei mesi precedenti, alla tutelare dei diritti delle persone costrette a turni di lavoro massacranti e sottopagate.

 

L’USB di Lecce ha sottoscritto insieme ai Comuni della Provincia di Lecce e alle Associazioni di Categoria il Protocollo d’Intesa per la Istituzione del Distretto Turistico del Salento uno strumento che nei prossimi mesi avrà l’obiettivo di creare migliori condizioni, in primis per i Lavoratori, in un territorio troppo spesso martoriato da crisi occupazionali e precarietà di vita e lavoro.

 

A noi il compito di vigilare, rappresentare e tutelare i Lavoratori e le Lavoratrici per il rispetto dei loro diritti, della dignità, dei contratti collettivi nazionali e delle norme che regolano il settore.

 

 

p. USB Lecce

S. Caricato

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni