USB BARI: NO ALL'INCENERITORE A MODUGNO - PROTESTA SOTTO IL CONSIGLIO REGIONALE

Bari -

La protesta USB si è tenuta dinanzi alla sede del consiglio regionale, in via Capruzzi a Bari per chiedere l’intervento del presidente Michele Emiliano al fine di bloccare il progetto dell’inceneritore della Newo, società foggiana che ha ottenuto l’ok per la costruzione dell’impianto di ossidocombustione nella zona industriale di Bari, a ridosso del quartiere San Paolo e di Modugno.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni