USB BARI: CASA DI RIPOSO VITTORIO EMANUELE, LAVORATORI PRONTI A SCIOPERARE

Bari -

Comunicato stampa

CASA DI RIPOSO VITTORIO EMANUELE BARI verso lo SCIOPERO

 

Continua lo stato di agitazione del personale della casa di Riposo Vittorio Emanuele a Bari, gestita dalla cooperativa sociale Progetto Vita, affidataria della gestione per conto dell’ASP riunite Terra di Bari.

I Lavoratori sono pronti a scioperare, per denunciare l'arroganza della Coop. Soc. Progetto Vita che ha avviato le procedure di messa in mobilità e riduzione oraria e che ormai da mesi, non eroga ai Lavoratori le reali spettanze ma solo degli acconti. A seguito delle legittime denunce da parte dei Lavoratori e del mancato incontro tra le OO.SS. e la cooperativa previsto per lo scorso 29 Dicembre, la cooperativa sta recapitando, in questi giorni, i provvedimenti di trasferimento del personale dalla sede di Bari alla sede di Monopoli, mettendo in grande difficoltà il personale coinvolto.

E' Bene ricordare che la cooperativa in questione gestisce questa attività per conto della ASP riunite Terra di Bari, gestione commissariale della Regione Puglia, ed è proprio la Regione che deve chiarire definitivamente cosa intende fare di queste strutture. E’, infatti, noto che la struttura di Via Napoli “Vittorio Emanuele” è stata messa all'asta.

Ecco perché chiediamo pubblicamente alla Regione e al Commissario della ASP riunite Terra di Bari quale futuro hanno in programma per queste strutture?!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni