TARANTO - Elezione RSU Call Center "Teleperformance"

Taranto -

Grande affermazione

della Lista SIGLA-RdB

Un nostro rappresentante il più suffragato di tutti

 

Il 19 febbraio u.s. si sono tenute le Elezioni per eleggere la RSU del Call Center “TELEFORMANCE” di Taranto, uno delle più grosse aziende del settore in Italia con quasi 2.000 dipendenti.

Dopo numerose iniziative di lotta, messe in campo principalmente dal sindacato SIGLA (Sindacato generale lavoratori) federato alle RdB-CUB, si è riusciti a conquistare una parziale “stabilizzazione” con un contratto di lavoro a tempo indeterminato part-time a 30/33 ore settimanali per tutti i lavoratori.

Un primo tangibile risultato dopo che per anni gli stessi lavoratori hanno operato in una condizione di precarietà, grazie anche alla scelta dei sindacati concertativi di essere assolutamente subalterni alle decisioni aziendali.

 

Lo stesso svolgimento delle elezioni RSU è stato un ulteriore e sofferto traguardo, ostacolato in vari modi per continuare a conservare il “monopolio” della rappresentanza ai sindacati concertativi (Cgil-Cisl-Uil).

Il SIGLA-RdB, nonostante continui a persistere l’antidemocratica riserva del 33% dei Delegati RSU designati dalle Segreterie dei suddetti sindacati, si è battuto fortemente per tenere le elezioni e consentire, quindi, ai lavoratori di esprimersi in prima persona ed eleggere direttamente i propri rappresentanti.

L’esito delle elezioni hanno confermato il forte consenso alla Lista SIGLA-RdB (in allegato i verbali delle elezioni) che si è assestata a ridosso delle altre organizzazioni con circa oltre il 20% dei voti validi e 2 Delegati eletti e, circostanza molto significativa, il nostro Rappresentante Giovanni Tagliente è risultato il più suffragato tra tutti i candidati.

 

Sarà possibile da ora in poi partecipare ai tavoli di contrattazione e riportare anche in quelle sedi le problematiche che ancora rimangono aperte e sulle quali il nostro impegno sarà massimo.

In particolare, l’attenzione sarà rivolta su alcuni specifici punti, tra cui:

-         il giusto e corretto inquadramento attraverso il riconoscimento della mansioni svolte;

-         l’indennità di turnazione

-         la piena tutela e rispetto delle norme in tema di sicurezza;

-         il raggiungimento dell’orario di lavoro full-time.

 

E’ del tutto evidente che, come nostro costume, informeremo e ci confronteremo costantemente coi i lavoratori ed insieme definiremo e decideremo come agire e gli obiettivi sui quali impegnarci.

L’intera Organizzazione del SIGLA e della Federazione Nazionale e Regionale delle RdB-CUB garantiranno con ogni mezzo il pieno sostegno alle rivendicazioni ed alle iniziative che di volta in volta saranno intraprese.

 

SIGLA-RdB                                                        Federazione Regionale RdB-CUB Puglia

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni