Puglia: Venerdì 8 giugno ASSEMBLEA Delegate/i USB

“Assumiamo i Diritti, Licenziamo il Governo”

PER DIRE NO ALLA CONTRORIFORMA DEL LAVORO

 

                                             BARI - VENERDI’ 8 GIUGNO 2012 ore 10,30

ASSEMBLEA Delegate/i USB – Sede “INAIL Puglia”

 

         Il 26 maggio a Roma al Teatro Ambra Jovinelli si è tenuta l'assemblea nazionale di RSU, RSA e delegati sindacali conflittuali tra cui USB e rete 28 aprile della CGIL.

         L'assemblea, che ha visto partecipi molti delegati del pubblico e del privato della Puglia, aveva approvato l’ordine del giorno in cui si individuavano due forti momenti di mobilitazione con manifestazioni in tutta Italia nelle giornate dell’8 e 9 giugno.

         A seguito del terremoto in Emilia Romagna, si è tuttavia deciso disospendere lo sciopero dell'8 giugno mantenendo comunque il presidio a Roma davanti ALla Camera dei Deputati e le iniziative direttamente nei luoghi di lavoro.

         Non è possibile, infatti, rinunciare a contrastare il continuo attacco al mondo del lavoro pubblico e privato e la mancanza di attenzione alla sicurezza sui luoghi di lavoro da parte del legislatore.

         Le tragiche morti dei lavoratori sotto i capannoni industriali, a seguito del terremoto, denunciano ampiamente inadempienze e responsabilità di un sistema di tutele e garanzie di sicurezza del tutto inadeguato.

         In Puglia, come USB pensiamo di costruire un momento di mobilitazione per la giornata di venerdì 8 giugnopresso la sede della Direzione Regionale INAIL Puglia (Lungomare Trieste, 29) a BARI.

        

www.puglia.usb.it

puglia@usb.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni