PUGLIA - STABILIZZATI i PRECARI della SANITA'. Ora dobbiamo reinternalizzare i Servizi.

Bari -

LA DELIBERA FIRMATA

CON LE RELATIVE TABELLE IN ALLEGATO

                                                                          

STABILIZZATI I PRECARI

della SANITA’ in PUGLIA

 

Ora dobbiamo

reinternalizzare i Servizi

 

 

Il 19 ottobre 2007 con Prot. n. 249664 AOS/1 è stata inviata a tutte le ASL e le A.O. della Puglia una  Circolare da parte dell'Assessorato alla Salute con la quale si comunica ufficialmente l'approvazione della Deliberazione della Giunta Regionale N. 1657 del 15/10/2007, relativa al Piano di Stabilizzazione del Personale Precario della Sanità pugliese.

 

Questo passaggio formale era indispensabile per avviare concretamente il percorso per l’assunzione a tempo indeterminato delle migliaia di lavoratori interessati.

 

Nella citata Circolare, inoltre, è precisato che l’approvazione della Delibera ha riflessi anche sugli adempimenti relativi alle prossime Elezioni RSU.

In tal modo, vengono fugati i dubbi e le resistenze presenti ancora tra alcuni Dirigenti di qualche ASL e che, quindi, ai Precari deve essere riconosciuto il diritto di candidatura e di voto per le suddette elezioni RSU.

     

      Un risultato ottenuto grazie alle numerose iniziative che i Lavoratori precari insieme alle RdB-CUB hanno intrapreso sin dall’estate del 2005, riuscendo in questi anni ad ottenere la continuita’ del posto di lavoro attraverso le proroghe dei contratti ed ad aprire un tavolo di trattativa con la Regione Puglia che ha consentito finora di raggiungere questo importante traguardo.

 

Come RdB,  continueremo a portare avanti la vertenza per risolvere le altre problematiche tuttora aperte, a cominciare dalla ritederminazione degli organici (fermi all'anno 2000) sulla base delle effettive esigenze del territorio e dei cittadini e dalla necessità di porre fine alla politica delle esternalizzazioni dei servizi pubblici che coivolge altre migliaia di lavoratori e che, alla luce dell'analisi sui costi e benefici, ha fatto emergere non solo una notevole aggravio di spesa ma anche pericolose connivenze con ambienti malavitosi.

 

PASSA DALLA TUA PARTE

ALLE PROSSIME ELEZIONI RSU

SOSTIENI E VOTA LE LISTE RdB

 

     

 

COLORO CHE SONO INTERESSATI A PRENDERE VISIONE DELLE TABELLE RELATIVE A

DOTAZIONI ORGANICHE, POSTI VACANTI, COSTI,

POSSONO RIVORGERSI AI DELEGATI RdB DELLE RISPETTIVE AZIENDE E PROVINCE

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni