Puglia Internalizzazioni Sanità: incontro al Ministero delle Regioni

INTERNALIZZAZIONI SANITA’

REGIONE PUGLIA

 

Nella giornata di ieri, giovedì 31 marzo, presso il Ministero dei rapporti con le Regioni si è tenuto l’incontro tra il Ministro FITTO, il Presidente della Regione Puglia VENDOLA, l’Assessore regionale alla Salute FIORE e le Organizzazioni Sindacali per discutere  e approfondire la “tematica relativa alle internalizzazioni” dopo la Sentenza  della Corte Costituzionale.

Nell’incontro, al quale ha partecipato una Delegazione di Lavoratori accompagnata dai Rappresentanti  Sindacali delle USB della Puglia Gianni PALAZZO, Santino MANGIA e da Carmela BONVINO dell'Esecutivo nazionale, si è avuto modo di discutere delle  “ultime” DELIBERAZIONI della Regione Puglia che hanno rilanciato le procedure di assunzione, ripartendo dalla ASL di LECCE.

Come Unione Sindacale di Base abbiamo rivolto un accorato invito affinché

il Governo Nazionale non ostacoli la ripresa di tale percorso consento

cosi la stabilizzazione di centinaia di Lavoratori pugliesi e la fine di una vita precaria.

Il Ministro, ricevendo gli “atti” della Regione si è impegnato ad approfondirli entro il prossimo  incontro del “tavolo tecnico” con la Regione Puglia che è programmato per il 6 aprile.

 

Bisogna continuare nella

Lotta e mantenere alta l’attenzione

sull’intera vertenza

fino a quando l’ultimo Lavoratore

non avrà firmato il contratto

con le Società in House.

 

in allegato: le DELIbere della regione puglia

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni