PUGLIA - Grave attacco all'Internalizzazione dei Servizi della Sanità

Bari -

Il Governo Berlusconi tenta di bloccare il percorso di Internalizzazione dei Servizi della Sanità pugliese.

Il Consiglio dei Ministri, infatti, decide di impugnare dinanzi alla Corte Costituzionale le Leggi in merito approvate

dalla Regione Puglia.

 

Come RdB, unitamente a tutti i lavoratori, così come abbiamo sconfitto coloro che hanno ostacolato con ogni mezzo un processo che consente di ridare stabilità, diritti e dignità a migliaia di Precari, non indugeremo un solo istante a riprendere con maggiore forza e determinazione la battaglia per difendere le conquiste ottenute.

In tal senso, esprimiamo pieno apprezzamento per il  Comunicato dell'Assessore Regionale alla Sanità, prof. Fiore, in risposta alla inqualificabile ed inaccettabile

azione intrapresa

dal Governo nazionale.

 

  

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni