PUGLIA - Assemblee Precari CRI a Bari e Foggia

Bari -

PER I LAVORATORI PRECARI DI CROCE ROSSA NON SI PROFILA ALCUN FUTURO!!!

Il treno dei lavoratori precari di Croce Rossa è giunto al termine del suo viaggio, e purtroppo si è fermato ad un binario morto: il processo di stabilizzazione del personale precario non ha più futuro!

Dopo la grande manifestazione del precariato del Pubblico Impiego del 2006, dopo le leggi finanziarie 2007 e 2008 che, seppur parzialmente, avevano permesso l’ avvio di un processo di stabilizzazione del precariato nelle P.A., oggi Croce Rossa non ha ancora fatto nulla per i precari!

Intanto si profila, con l’art.7 del ddl A.S.1167, il blocco e la revoca di tutte le norme di stabilizzazione e forte è il rischio che, senza prospettive di assunzione in pianta stabile, anche i precari di croce rossa verranno licenziati alla scadenza delle convenzioni.

Infatti la recente approvazione dell’emendamento che conferma la durata dei contratti fino a termine delle convenzioni di fatto stabilisce solo una proroga del licenziamento

Di fronte alla gravità della situazione che richiede provvedimenti urgenti il Commissario Straordinario prende tempo con grandi piani di ristrutturazione e perde tempo nascondendosi dietro le responsabilità altrui.

In Puglia oggi sono a rischio centinai di posti di lavoro, partendo dai servizi svolti in convenzione nel C.A.R.A. di Foggia fino alla paradossale situazione dei lavoratori impegnati nel servizio del 118 in convenzione con le ASL, stabilizzati solo a parole.

Intanto 5000 famiglie dovranno confrontarsi entro la fine dell’ anno con il problema della disoccupazione.

DICIAMO AI LAVORATORI PRECARI CRI:

E’ IL TEMPO DELLA MOBILITAZIONE!!!

 

·       per una proroga fino a stabilizzazione e in deroga (come per il corpo dei VVF)

·       per l’immediata convocazione di un tavolo permanente di confronto CRI, Governo, Conferenza Stato regioni e Ministeri convenzionati che definisca chiaramente i percorsi di stabilizzazione per tutti i precari di CRI

·       per una vera riorganizzazione di CRI che consenta il mantenimento di posti di lavoro e diritti per tutti i dipendeti CRI

 

La RdB/CUB promuove le

ASSEMBLEE  dei precari CRI

MARTEDI’ 10 MARZO

BARI dalle ore 10:00 alle 12:00 c/o la Sede delle RdB-CUB in via C. PISACANE 91

FOGGIA dalle ore 16:00 alle 19:00

c/o il Centro Accoglienza Immigrati di BORGO MEZZANONE

* Per discutere la proposta di stabilizzazione che presenteremo al Commissario Straordinario

* Per decidere le iniziative di mobilitazione nazionali contro i licenziamenti a fine convenzioni e per la definitiva assunzione

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni