POLICLINICO BARI - PRESIDIO Martedì 13 ottobre ore 10

Bari -

STATO DI AGITAZIONE

 dei LAVORATORI delle Ditte e Cooperative appaltatrici dei servizi presso le Strutture sanitarie ed ospedaliere della Puglia

 

Dopo le positive esperienze già avviate presso la ASL di Foggia e di quanto deliberato recentemente dalla ASL di Taranto e le direttive emanate dall’Assessorato Regionale alla Sanità, non sussistono più “alibi” per proseguire il percorso della reinternalizzazione dei servizi anche presso le altre ASL e Aziende ospedaliere della Puglia.

 

Il TEMPO e’ SCADUTO !!!

 

E’ inaccettabile il ritardo, o peggio l’ostruzionismo, messo in atto da parte di alcuni Direttori Generali o Politici “dal doppio volto” o “sindacati compromessi” nel procedere alla costituzione delle “società in house”, con cui avviare il processo di internalizzazione dei servizi e stabilizzazione dei Lavoratori precari, garantendo loro diritti, dignità e certezza lavorativa e, nel contempo, assicurando un rilevante risparmio al bilancio regionale e, quindi, a tutti i cittadini pugliesi.

Per questi motivi è stato dichiarato lo Stato di Agitazione affinché giunga forte e chiaro il messaggio che indietro non si torna

 

PRESIDIO di PROTESTA

MARTEDI’ 13 Ottobreore 10

POLICLINICO di BARI

(entrata principale)

 

 

PARTECIPIAMO COMPATTI

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni