MANIFESTAZIONE IMMIGRATI - BARI 31 marzo

Bari -

APPELLO A TUTTE LE COMUNITA’, ASSOCIAZIONI E ORGANIZZAZIONI DEMOCRATICHE E ANTIRAZZISTE

 

     E’ nostra convinzione che sia necessario riprendere la mobilitazione delle comunità migranti assieme all’associazionismo democratico e antirazzista per denunciare la situazione degli immigrati, infatti riteniamo che il disagio sociale sia aumentato e che siano peggiorate le condizioni di vita quotidiana di tutte le straniere e tutti gli stranieri.

     Le recenti proposte del Governo Prodi non soddisfano le aspettative sollevate in fase di campagna elettorale.

     Di fatto, anche in base alla nuova bozza Amato-Ferrero, restano aperti i CPT, e in generale si ravvisa un ritorno alla vecchia Turco-Napolitano.

     Il rinnovo dei permessi di soggiorno, con l’affidamento alle Poste, ha allungato i tempi con un costo di oltre 80 euro (ingiustificati) per ogni richiesta, interamente a carico degli stranieri.

     Queste situazioni ci spingono a scendere in piazza per rivendicare i diritti e denunciare lo sfruttamento e la discriminazione che subiscono gli immigrati da parte di tutti i governi.

 

Chiediamo quindi:

 

Ø     L’annullamento dell’accordo firmato tra Poste Italiane e il Ministero dell’Interno e il passaggio della competenza dei Permessi ai Comuni

Ø     La chiusura immediata del CPT di Bari e la non riapertura della “roulottopoli” di Palese - Bari

Ø     L’abrogazione della legge Bossi-Fini e il non-ritorno alla Turco Napolitano

Ø     Una rottura netta del legame tra permesso di soggiorno e contratto di soggiorno

Ø     Una cittadinanza di residenza e il diritto di voto per tutti gli immigrati

Ø     Il rilascio immediato dei permessi bloccati nelle Prefetture, la regolarizzazione permanente di tutti e la libertà di circolazione

Ø     L’abrogazione di tutte le norme vessatorie e discriminatorie quali la raccolta delle impronte digitali, la legge Pisanu sui call-center, ecc.

Ø     La realizzazione di un Mercatino multietnico a Bari

Ø     Il diritto alla casa e alla salute

 

 

Invitiamo tutti i cittadini e le associazioni a partecipare alla MANIFESTAZIONE di SABATO 31 Marzo a BARI

con partenza alle ore 16 da Piazza Umberto

 

 

Sportello Immigrati RdB – CUB

                           Bari, via Michele De Napoli 3/a 

               tel/fax 080 5422875 - 080 5424993 

                    sportellodiritti@yahoo.it    info@bari.rdbcub.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni