LECCE: il Comune di Gallipoli pagherà "direttamente" ai Lavoratori gli stipendi arretrati di una Azienda appaltatrice

Lecce -

IL COMUNE DI GALLIPOLI SI FA CARICO DEL PAGAMENTO AI LAVORATORI DELLE MENSILITA’ NON CORRISPOSTE DA UNA AZIENDA PRIVATA

Lo scorso 17 ottobre sottoscritto a Gallipoli l’Accordo Sindacale per far pagare glistipendi arretrati ai lavoratori di una azienda privata la SETA – COGEIdirettamente dal Comune di Gallipoli.

L’Associazione Temporanea di Impresa SETA – COGEI che svolge attualmente i servizi di raccolta, trasporto e smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani nel territorio comunale di Gallipoli da due mesi non paga le mensilità a 68 lavoratori e lavoratrici dipendenti.

L’Unione Sindacale di Base Federazione di Lecce in sede di contrattazione sindacale ha chiesto ed ottenuto che gli stipendi venissero corrisposti dall’Ente Appaltante cosi come previsto dall’art. 5 del Dpr 207/2010 (responsabilità solidale).

Un risultato importante perché stabilisce il pagamento da parte dell’Ente Pubblico in caso in cui una Azienda privata non paga i propri dipendenti.

La proposta avanzata, dall’Unione Sindacale di Base Lavoro Privato Federazione di Lecce, in sede di contrattazione decentrata è stata condivisa ed accettata da tutte le Organizzazioni Sindacali presenti al tavolo e dalla stessa Amministrazione Comunale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni