INCONTRO REGIONALE RSU PUGLIA - REPORT e RIFERIMENTI

Bari -

DELEGATI/E RSU della PUGLIA eletti nella Liste RdB

  

MERCOLEDI' 12 DICEMBRE 2007  si è tenuto a Monopoli, presso il Castello Carlo V, un primo incontro dei Delegati RSU eletti nelle nostre Liste.

L'incontro è servito innanzi tutto a conoscerci ed a far conoscere l'organizzazione soprattutto ai neo-eletti ed ad approfondire l'analisi sul voto e sui risultati che vede comunque incrementare il consenso alle RdB.

Dal dibattito sono emerse alcune proposte che saranno concretizzate nel corso del prossimo anno.

Un primo impegno è quello di implementare l'informazione ed i rapporti tra le strutture e tutti i lavoratori.

Nel mese di Gennaio 2008 si cercherà di tenere riunioni di Settore e, laddove possibile, territoriali con l'obiettivo di mettere a punto specifici interventi.

Come Federazione Regionale e Nazionale abbiamo, inoltre, comunicato che sono stati programmati una serie di incontri di formazione nei quali saranno affrontate varie tematiche relative all'attività sindacale: contrattazione decentrata, sicurezza, previdenza, vertenze, ecc....

E' stato sottolineato che ogni Struttura e Delegato deve cercare di utilizzare tutti gli strumenti sindacali disponibili e, in particolare, l'istituto dell'assemblea come momento reale ed immediato di confronto e di verifica sul nostro operato.

A tal proposito, dobbiamo riprendere dappertutto la pratica di informare prima e dopo ogni contrattazione sul merito degli argomenti discussi e, soprattutto, esplicitare la posizione che assumiamo ai tavoli come RdB o Delegato RSU.

RIPORTIAMO DI SEGUITO IL TESTO DEL COMUNICATO CHE È STATO DIFFUSO AI PARTECIPANTI ED I RIFERIMENTI SETTORIALI E TERRITORIALI AI QUALI RIVOLGERSI PER ALCUNE PARTICOLARI ESIGENZE ED URGENZE ED .  

 

 

 

ELEZIONI RSU PUBBLICO IMPIEGO

AFFERMAZIONE

delle LISTE RdB-CUB in PUGLIA

 

       Dopo una difficile e faticosa campagna per il rinnovo delle RSU che ci ha visto impegnati per diversi mesi, dalla lettura dei risultati pressoché definitivi emerge con chiarezza l’affermazione delle Liste RdB in tutti i Settori del P. I. della Puglia.

Un dato in linea con la tendenza nazionale che vede una significativo aumento dei consensi alla nostra organizzazione e che ci consente di consolidare la maggiore rappresentatività in sei comparti di contrattazione (Ministeri, Parastato, Agenzie Fiscali, Università, Ricerca, Presidenza del Consiglio) e avanzare negli altri due comparti (Enti Locali, Sanità).

 

In Puglia, in particolare, abbiamo registrato rispetto al 2004 una forte crescita su base regionale nelle Agenzie Fiscali, (oltre il 30%), una buona tenuta nel Parastato, nei Ministeri, nell’Università e nella Ricerca, con molti uffici/enti nei quali le RdB sono il primo o il secondo sindacato (Giustizia di Bari e Taranto, Agenzie Entrate di Bari e Gioia, Inps di Taranto e Andria, Inpdap di Bari e Taranto, Aci di Brindisi, Prefettura e Reparto Mobile di Bari, Politiche Agricole di Bari, Procura Generale di Lecce, Comando Militare e Ospedale Militare di Bari, Uepe e Tesoro di Foggia, ecc..).

Una riflessione a parte meritano il settore della Sanità dove abbiamo ottenuto il raddoppio dei consensi ed il settore degli Enti Locali nel quale si è registrata un incremento, grazie anche al rimarchevole risultato delle Liste presentate per la prima volta (Provincia di Lecce, Provincia di Taranto, Comune di Lizzano e di Matino) e che ha visto un nostro Candidato essere il più suffragato in assoluto alla Provincia di Lecce.

In questi settori, purtroppo, nonostante i risultati favorevoli non siamo riusciti a valicare la fatidica soglia del 5% ed a raggiungere quindi la maggiore rappresentatività, obiettivo comunque alla nostra portata e rimandato solo di qualche tempo. In questi enti ed aziende opereremo con i diritti sindacali riconosciuti ai Delegati RSU e con quelli in capo alla Confederazione RdB-CUB.

 

In sintesi una situazione che compensa in parte l’impegno ed i sacrifici di tutti coloro che si sono prodigati senza risparmio di energie e che, nello stesso tempo, ci impone di proseguire e migliorare la nostra attività sindacale compiendo un ulteriore passo in avanti sul piano organizzativo e qualitativo. Ciò al fine di consolidarci e svilupparci nei posti di lavoro dove siamo già presenti ed aprendo nuove strutture nei numerosi enti e uffici in cui fino ad oggi non siamo intervenuti.

L’incontro di oggi rappresenta, in tal senso, il primo di una serie di momenti di confronto e dibattito che programmeremo insieme e che consentirà ai nostri Delegati RSU ed all’intera organizzazione di affrontare le piccole e grandi questioni in maniera più coordinata ed efficace.

 

Auguriamo a tutti auguri di buon lavoro e di serene festività (sono alle porte).

           

Bari, 12 Dicembre 2007

 

             FEDERAZIONE REGIONALE RdB-CUB PUGLIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RIFERIMENTI REGIONALI

RdB PUBBLICO IMPIEGO della PUGLIA

 

Si riportano di seguito i riferimenti regionali dei Settori e dei Territori ai quali rivolgersi per problematiche relative all’attività sindacale del Pubblico Impiego:

 

FEDERAZIONE REGIONALE RdB-CUB PUGLIA

 

tel/fax 080 5424993           puglia.rdbcub.it        info@puglia.rdbcub.it

 

Cognome

Nome

Città/Settore

Telefono

Indirizzo e-mail

VOLPE

GAETANO

AGENZIE FISCALI

3332857458

gaetano.volpe@agenziaentrate.it

DAMORE

PAOLO

ENTI LOCALI

3208194222

damorepaolo@inwind.it

CUTRONE

SAVERIO

MINISTERO GIUSTIZIA

3387611873

saverio.cutrone@giustizia.it

QUARANTA

MICHELE

PARASTATO

3498552275

michele.quaranta@inps.it

LOSPALLUTO

MICHELE

SANITA’

3392478901

michele.lospalluto@auslba3.it

CILIBERTI

MICHELE

UNIVERSITA’

3334718150

m.ciliberti@economato.uniba.it

SCIACOVELLI

DOMENICO

VIGILI DEL FUOCO

3206833199

mimmo.sciacovelli@libero.it

PINTO

FRANCESCO

BRINDISI

3805168490

info@brindisi.rdbcub.it

DI GEMMA

ANTONIO

FOGGIA

3386851661

info@foggia.rdbcub.it

CARUSO

ENRICO

LECCE

3387398346

enrico.caruso01@agenziaentrate.it

UBALDINI

MARIO

TARANTO

3476597769

marioubaldini@virgilio.it

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni