ILVA TARANTO: Cassa di resistenza per i Lavoratori in lotta

Taranto -

SOSTENIAMO LA LOTTA DEI LAVORATORI DELL’ILVA DI TARANTO PER LA SICUREZZA DENTRO E FUORI LA FABBRICA

Dopo 15 giorni di sciopero per rivendicare sicurezza e salute dentro e fuori dall’ILVA i Lavoratori stanno conducendo una lotta durissima portata avanti con coraggio e con l’orgoglio di chi non vuole più mettere a rischio la propria salute e la propria vita per accrescere i profitti di Riva.

Si chiede, anche alla luce delle recenti morti di giovani operai e dei gravi e numerosi incidenti che stanno accadendo, la cancellazione degli accordi firmati in passato dai sindacati concertativi che hanno peggiorato di molto le condizioni di lavoro all’interno della fabbrica, dagli operai del Movimento Ferroviario agli addetti alle gru.

L’USB, nel sostenere incondizionatamente la lotta dei lavoratori, rivolge un appello a tutti i lavoratori e a tutte le lavoratrici, alle associazioni, e a quanti, uomini e donne, lottano nel nostro paese per il diritto ad una vita ed un lavoro sicuri e dignitosi, affinchè non facciano mancare la loro solidarietà e, in accordo con i lavoratori in sciopero, invita tutte e tutti a contribuire alla:

CASSA DI RESISTENZA PER I  LAVORATORI DELL’ILVA versando il proprio contributo sul C/C intestato a :
“Cassa di resistenza ILVA Taranto”
IBAN IT 17 W 03127 03201 000000001801

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni