FAL e "Strade Nuove", trova le differenze. Un gioco per... ingegneri mancati

Bari -

Negli scorsi giorni il protocollo “Strade Nuove” firmato da FAL, Comune di Bari e Regione Puglia ha catalizzato tutta l’attenzione dei media locali e dell’opinione pubblica: un progetto innovativo che prevede un cantiere da 18,1 milioni di euro, che in due anni si prefigge di eliminare il passaggio a livello delle Ferrovie Appulo Lucane di viale delle Murge, creare quattro rotatorie, 2,6 chilometri di piste ciclabili e un sottopasso ciclopedonale che ricongiunga i quartieri Picone e Poggiofranco.

Facendo però un piccolo tuffo nel passato, e nei meandri dell’internet, sembrerebbe che l’attuale protocollo sia simile ad un protocollo del 2017 che ha aggiornato un altro protocollo del 2015, sempre a firma degli stessi soggetti e riguardanti grosso modo gli stessi interventi ma con ammontare dei finanziamenti diversi (milione più, milione meno) e con tempi di realizzazione di circa 2 anni (fonte Gazzetta del Mezzogiorno del 19 febbraio 2015, pag. VI - Bari Città).

Ma siccome non siamo ingegneri mancati, abbiamo allora deciso di esporre i diversi progetti (schede tecniche, elenco interventi, finanziamenti e tempistiche) in questa galleria fotografica e creare un momento di tristezza ludica: “Trova le differenze - un gioco per... ingegneri mancati”.

In trepida attesa di un nuovo protocollo “integrativo” che interpreti al meglio quella che secondo taluni dovrebbe essere “la mission di un’Azienda pubblica” come la FAL, vi auguriamo un buon divertimento ed un triste atto di consapevolezza.

USB-LP Puglia

USB-LP Basilicata

ORSA – TPL Bari

20 ottobre 2021

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati