FAL : CONTESTAZIONE DELLA MASSA VESTIARIO

Bari -

Riportiamo la contestazione che la USB Bari ha indirizzato alla società delle Ferrovie Appulo Lucane per segnalare l'inadeguatezza delle divise "fornite" ai Lavoratori!

 

 

* * *

 

 

Sono molteplici le segnalazioni riguardanti la recente fornitura della massa vestiario spettante per il periodo 2017 - 2019. E considerata la spesa sostenuta dall’Azienda per l’acquisto delle nuove divise che, stando a quanto riscontrato dall’esito di gara pubblicato sul sito aziendale nella sezione Amministrazione Trasparente, risulterebbe pari a circa € 145.104,00 (fornitura divise di servizio e cappotti invernali per 320

Agenti), la scrivente O.S. Unione Sindacale di Base - USB Bari si sente in dovere di farsi portavoce delle molteplici richieste e perplessità dei Lavoratori.

Sembrerebbe infatti, che la fornitura ricevuta non sia completa di tutti i capi previsti dall’accordo siglato con le O.O.S.S. il 25 Novembre 2016. Ma ancora più sconcertanti sembrerebbero le procedure di consegna

 

adottate: alcuni Lavoratori avrebbero firmato un modulo, destinato all'Ufficio Magazzino, con il quale dichiarano di aver ricevuto la «fornitura completa della massa vestiaria per gli anni 2017 - 2018 - 2019».

Detto ciò, sarebbe lecito chiedere ai Dirigenti ed alle strutture aziendali interessate delucidazioni in merito, sperando che tali scelte non siano mirate unicamente ad evitare eventuali ricorsi dei Lavoratori.

 

Altra problematica non meno rilevante riguarderebbe la vestibilità e la tipologia delle nuove divise, che sembrerebbero non corrispondere ai capi visionati in precedenza dai Lavoratori. A conseguenza di ciò, sono molteplici le nuove divise con taglie parecchio discostanti rispetto a quelle rilevate nel mese di Febbraio scorso.

 

Lasciamo per ultima la parte relativa alla scelta di dubbia ragionevolezza dei materiali e dei colori: alcune giacche e pantaloni sarebbero in cotone ed altre in frescolana: non è ben chiaro quali si dovrebbero indossare durante la stagione estiva e quali durante la stagione invernale; la fornitura di camicie bianche da utilizzare durante le stagioni più calde da quelle categorie di Lavoratori che svolgono anche attività che comprometterebbero lo stato di pulizia del vestiario stesso.

 

Pertanto, la scrivente O.S. Unione Sindacale di Base - USB Lavoro Privato Bari

 

CHIEDE

 

che a tutti i Lavoratori che abbiano riscontrato le problematiche di cui sopra, sia data la possibilità di non indossare le nuove divise e che le stesse vengano sostituite con immediatezza.

 

Si chiede, inoltre, che la parte datoriale e le strutture competenti effettuino immediata verifica della idoneità e conformità della nuova massa vestiario.

 

RSA USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni