ex Liceo SOCRATE – Bari… NON SI CONDANNA LA SOLIDARIETA’!

Bari -

Non possiamo che restare allibiti di fronte alla notizia dei decreti penali che hanno raggiunto 30 delle tantissime persone che il 22 dicembre scorso erano fuori dall’ex-liceo Socrate di Bari a portare conforto e sostegno agli oltre 70 residenti sgomberati sotto Natale in piena pandemia.

I provvedimenti appaiono evidentemente ingiusti; un tentativo di criminalizzare la solidarietà nei confronti di chi è più fragile, che tanto ci ricorda la vergognosa condanna di Mimmo Lucano.

Facciamo nostra l’istanza della comunità che abita l’ex-liceo Socrate, affinché il Comune di Bari riavvii un doveroso percorso di cooperazione volto all’autorecupero della struttura, casa di tante persone.

Allo stesso tempo esprimiamo piena solidarietà ai 30 “solidali” colpiti dai decreti, di cui conosciamo le pratiche sociali e mutualistiche e che, proprio in virtù di queste, meriterebbero pubblici ringraziamenti invece che repressione.

L’USB della Puglia è pronta a sostenerli in ogni modo possibile.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati