Elezioni RSU ILVA Taranto

Taranto -

 

 

La sfida elettorale in ILVA e tutt’altro che una sfida sindacale.

Vanno al voto la stragrande maggioranza dei lavoratori di questo stabilimento,

questa volta con il metodo proporzionale, c’è in ballo la possibilità concreta di battere UILM-FIM-FIOM in affanno e cominciare a rendere tangibile il ritorno del vero sindacato.

Un passo fondamentale per chiudere un periodo buio per questo stabilimento, durato troppo a lungo.

Abbiamo un problema di tutela ambientale e sicurezza , che ormai guarda al futuro con paura ed incertezza. Perchè sappiamo che la nostra capacità di eccellere negli impegni sindacali, di impegnarci nel lavoro, di essere dei bravi ed onesti lavoratori non ci darà la possibilità di renderci indipendenti dagli altri sindacati.

Il nostro compito primario, come USB, è quello di far capire che il futuro è NOSTRO, e dobbiamo prenderlo con le unghie e con i denti.

Dobbiamo urlare che un sindacato che non guarda al futuro è un sindacato MORTO!

Questa è la sfida che abbiamo, domani è l'ultimo giorno utile : per noi è qui che si gioca la partita.

E per avere la possibilità di vincere questa sfida nei confronti di UILM-FIM-FIOM la nostra risposta è una e chiara: votare e far votare USB!!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni