CUS BARI - Sospeso lo sciopero

Bari -

 

ACCOLTE LE RICHIESTE SINDACALI

SOSPESO LO SCIOPERO

 

A seguito della proclamazione dello sciopero da parte dei Lavoratori del CUS – Bari, previsto per le giornate del 16-17 e 18 giugno, sabato 14 giugno abbiamo ricevuto una richiesta di incontro dal Presidente del CUS – Bari Prof. Corsi.

 

Nell’incontro come Rappresentanze Sindacali, oltre a censurare l’assenza di informazione da parte della Dirigenza del Centro Sportivo Universitario, abbiamo ribadito:

 

- la necessità che il CUS ritiri le due deliberazioni in merito alla esternalizzazione dei servizi di portierato e pulizia;

- che si apra un tavolo di confronto sindacale con scadenza trimestrale tale da poter permettere di affrontare e risolvere le problematiche lavorative.

 

 

Il Prof. Corsi, concordando sulla necessità di avere corrette e proficue relazioni sindacali tali da evitare situazioni di tensione fra la Direzione e il Personale del Centro, si è detto pronto a “non dare seguito” alle due deliberazioni ed aprire subito dopo il Consiglio Direttivo (convocato per il 24 giugno) un tavolo di confronto sindacale sulla gestione dei servizi del Centro.

 

Come Organizzazioni Sindacali accogliendo positivamente le dichiarazioni del Prof. Corsi, fiduciosi che il Consiglio Direttivo revochi le due deliberazioni, sospendiamo lo SCIOPERO convocato a partire da oggi.

 

In attesa dell’inequivocabile definizione della questione, con il definitivo ritiro delle Delibere di esternalizzazione, manteniamo alto lo stato di attenzione sull’intera vicenda confermando lo “STATO di AGITAZIONE” di tutto il personale del CUS-Bari.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni