Buone Notizie: internalizzato il Servizio di pulizia della ASL FG

Foggia -

Anche il servizio di pulizie viene reinternalizzato nella ASL FG!

 

    Nonostante abbiano tentato in tutti i modi di bloccare la reinternalizzazione dei servizi appaltati nella nostra ASL, da mercoledì 1° Aprile 2009 viene internalizzato anche il servizio di pulizie; una vittoria questa che è da attribuire solo ed esclusivamente alla volontà, coriacea, di tante Lavoratrici e Lavoratori che non hanno esitato un attimo a far sentire la loro voce (e non solo) nel momento in cui tutto sembrava perso.

    Con questa reinternalizzazione (che riguarda oltre 200 Lavoratori) si chiude quasi completamente (mancano all’appello ancora alcuni servizi) un cerchio che si era cominciato a tracciare con il servizio di emergenza e urgenza 118 e poi, nel corso dei mesi, con quello dell’ ausiliariato e della manutenzione.

    Quanto avvenuto nell’ ASL di Foggia è una inversione di tendenza rispetto alla tanto decantata (da politici e affaristi che hanno fatto la loro fortuna sulla pelle dei Lavoratori e sulle tasche dei Cittadini pugliesi) esternalizzazione, si sta dimostrando che una gestione diretta dei vari servizi può (e dà) oltre ad una ritrovata dignità del lavoro e dei Lavoratori, un minor impegno di spesa (si risparmia!) per le casse della ASL senza che questa incida sul salario dei Lavoratori stessi.

    Siamo coscienti che con quanto avvenuto si è sconvolto un modo di gestione politico- affaristica della sanità pubblica e che, per questo, ci aspettiamo attacchi (ci sono già stati) da più parti – l’osso che qualcuno ha perso era molto succulento - , ma anche coscienti che niente e nessuno potrà far tornare indietro l’orologio di questa storia, la RdB CUB e, soprattutto, i Lavoratori non lo permetteranno mai. Le intimidazioni che sono cominciate da un po’ di tempo – vedi quanto successo all’Amministratore Unico di Sanitaservice al quale và tutta la nostra solidarietà, e ad un nostro delegato alcuni anni or sono – non fanno altro che confermare la bontà di quanto sinora si è fatto, convinti come siamo che i risparmi derivanti dalla reinternalizzazione possono (e devono) essere impegnati per migliorare i servizi ai cittadini pugliesi e non ,come era sinora,  per arricchire qualcuno.

    A questa Giunta Regionale e al consigliere Sannicandro – uno dei pochi che è stato vicino davvero ai Lavoratori -, oltre ai ringraziamenti di tutti i Lavoratori reinternalizzati, chiediamo, ora, di continuare nel loro impegno politico, di non stare ad ascoltare le sirene dei vari padroni di cooperative e imprese,  di proseguire l’opera di pulizia iniziato con la ASL FG.

Foggia, 31/03/2009

 

                p. il Coordinamento Provinciale RdB-CUB Foggia

                        Mangia Santo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni