Bari: Seminario di Formazione Sindacale USB - Cestes Proteo

Bari -

Ieri, Sabato 9 marzo, si è tenuto a Bari il Seminario di formazione sindacale su “CRISI SISTEMICA INTERNAZIONALE E RICADUTE SUL MONDO DEL LAVORO

Hanno partecipato circa 100 Delegate/i di tutti i settori del mondo del lavoro e della precarietà che hanno manifestato profondo interesse tanto da trattenersi ben oltre l’orario previsto per la fine dei lavori.

Dopo l’apprezzatissima esposizione del Prof. Luciano Vasapollo, Direttore Scientifico del Centro Studi “Cestes Proteo”, che ha fornito una puntuale analisi della attuale crisi sistemica del modello capitalista, sono intervenuti il Prof. Furio Pesci, docente dell’Università La Sapienza di Roma, e Luigi Marinelli, del Coordinamento per la Formazione Sindacale USB, i quali ne hanno descritto, con estrema chiarezza, le ricadute negative sui Lavoratori.

 I numerosi contributi, domande e punti di vista dei partecipanti hanno confermato l'esigenza di avere maggiori strumenti ed elementi per interpretare e comprendere meglio quanto sta accadendo nel nostro paese e, più in generale, nel mondo intero. Interrogarsi e confrontarsi su quale sindacato serve oggi ai Lavoratori e su come ci attrezziamo per contrastare il feroce attacco ai diritti ed alle condizioni di lavoro e di vita è diventato oggi un passaggio decisivo ed ineludibile.

 In tal senso, è stato più volte sottolineato che il percorso congressuale appena avviato da USB, che si concluderà il 7/8/9 giugno 2013 con il 1° Congresso Nazionale a Montesilvano (PE) con il titolo “Rovesciare il Tavolo”, rappresenta una imperdibile opportunità per affrontare e discutere su queste ed altre questioni nodali poste nel documento congressuale.

Questo riuscitissimo primo incontro seminariale, tenuto conto anche della forte e diffusa richiesta, è terminato con l'impegno da parte del Centro Studi Proteo-Cestes e della USB di organizzare ulteriori giornate di formazione a livello territoriale al fine di favorire la partecipazione ed il coinvolgimento di quanti più Delegati e Lavoratori.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni