BARI: incontro-dibattito "donne in crisi in Puglia... e non si tratta di isteria!"

Bari -

Riceviamo e ben volentieri pubblichiamo un interessante incontro dibattito su….

 

Donne nella crisi in Puglia

(... e non si tratta di isteria!)

 

 

Nell’attuale contesto di crisi, economica e sociale, stiamo assistendo ad un costante definanziamento dei servizi sociali sanitari e ad un definitivo smantellamento del welfare state.

Se in Grecia, il primo Stato ad essere colpito duramente dai tagli, è ormai quasi impossibile usufruire gratuitamente del servizio sanitario, in Italia la situazione sta velocemente peggiorando. Basti pensare che in Puglia il Governo Regionale di Vendola oltre a chiudere numerosi centri ospedalieri licenziando gran parte del personali specializzato, ha anche finanziato strutture private molto vicine al Vaticano. Il riferimento è all’ormai tristemente noto San Raffaele di Taranto che, pensato inizialmente per curare i cittadini tarantini dai malanni provocati dall’inquinamento dell’Ilva, si è rivelato in realtà un’operazione di malaffare politico che non è andata in porto solo dopo l’esplosione degli scandali giudiziari del San Raffaele.

Inoltre, in Puglia, diventa sempre più difficile accedere, attraverso i pochi consultori ancora aperti, a metodi contraccettivi quali la pillola del giorno dopo; si stima infatti che nel sud Italia più dell’80% per cento dei medici sia obiettore di coscienza.

I principi di gratuità e di laicità che dovrebbe garantire il servizio sanitario sono quindi diventati pura utopia.

Diciamo da tempo che la crisi non è neutra e che i primi soggetti coinvolti dall’incapacità del governo di tutelare i diritti minimi di ogni cittadino sono le donne e gli lgbit. Appare dunque indispensabile la costruzione di nuove reti femministe, laiche, anticapitaliste e autorganizzate di donne, in grado di solidarizzare e di farsi nuovo fronte per le lotte che, a partire dal nostro territorio, garantiscano una tutela libera dall’ingerenza vaticana e dagli interessi capitalisti del sistema.

Ci incontriamo per parlarne

Il 15 marzoh 18,00

@Glamorama (Strada Palazzo di Città n. 51, Barivecchia)

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni