BARI: Comunicato ai Lavoratori Sanitaservice ASL BA

Bari -

Alcuni Delegati ci hanno segnalato che in molti Presidii Ospedalieri e Territoriali, i Dirigenti degli stessi, in modo unilaterale e senza confronto alcuno, stanno assegnando spazi più ampi da pulire per i Lavoratori internalizzati nella Sanitaservice ASL BA.

 

Sappiamo che l’organizzazione del lavoro è una prerogativa del datore di lavoro ma nel momento in cui tocca i diritti dei Lavoratori DEVE essere concordata con le OO.SS. e con i Rappresentanti dei Lavoratori stessi.

 

Tali decisioni laddove imposte, rischiano, di trasformarsi in un vero e proprio abuso, visto anche che tutti i Lavoratori internalizzati hanno subito una decurtazione dell’orario di lavoro quindi con il paradosso che dovranno pulire di più in meno ore.

 

Noi, come USB, abbiamo diffidato la Sanitaservice ASL BA, il Direttopre Generale della ASL BA nonché i Direttori dei Distretti Socio Sanitari,  ognuno per propria responsabilità e competenza, a sospendere tali decisioni convocando un incontro urgente finalizzato a migliorare la qualità di un  servizio utile non solo al decoro dei PP.OO. e delle strutture territoriali ma, soprattutto, a quanti – i cittadini – hanno il diritto di essere accolti in ambienti sicuri che non diano possibili infezioni.

Questo è possibile solo con un’organizzazione del lavoro attenta e non penalizzante per i Lavoratori stessi.

 

Invitiamo tutti i Lavoratori della Sanitaservice a segnalarci tutte le anomalie e le difficoltà che stanno sorgendo in queste prime settimane della “nuova” Società.

 

Auguri per un 2012 senza precarietà!

 

Coordinamento Regionale USB

Mangia Santo

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati