BARI - AGLI IMMIGRATI UN MERCATINO STABILE PER GLI AMBULANTI

Bari -

BASTA CON I NUOVI “SCERIFFI”

UN MERCATINO STABILE PER GLI AMBULANTI

Lo Sportello Immigrati RdB-CUB esprime il piu' netto dissenso dalla scelta dell’Amministrazione Comunale di Bari e, in particolare del Sindaco Emiliano, di emettere una ordinanza contro i cosiddetti ambulanti "abusivi".

Questa ordinanza, evidentemente animata dal vento nazionale delle varie "tolleranze zero”, colpisce in realtà oltre 400 Venditori titolari delle licenze comunali per il commercio ambulante, regolarmente iscritti alla Camera di Commercio, che attendono da oltre 4 anni di vedersi assegnati dei posti fissi che consentano loro di lavorare e pagare le tasse con dignita'.

Come Sportello Immigrati RdB-CUB abbiamo proposto, sin dall'inizio della legislatura, all' Assessore al ramo Sergio Ventrella un piano coerente di distribuzione dei mercati senza ottenere risposte.

Altrettanto e' accaduto alla Consulta Comunale degli Immigrati, Organismo voluto dalla stessa Amministrazione, che in questi anni ha avuto ben cinque incontri per la definizione e risoluzione di questo problema senza che vi sia stata alcuna pratica realizzazione.

Prendiamo atto che ad oggi la Giunta ed il Sindaco preferiscono travestirsi da “sceriffi” e farsi una facile pubblicita' invece di pensare ad una seria politica.

Noi riteniamo che per meglio garantire la sicurezza e il decoro dell’ìntera città bisogna prestare una vera  attenzione alle esigenze di tutti i lavoratori ed in particolare dei piccoli commercianti, senza i quali i centri di numerose città diventerebbero vuote e deserte a tutto vantaggio dei grossi dei grossi centri commerciali.

Ribadiamo per l’ennesima volta la necessità di aprire un tavolo di confronto con tutti i soggetti interessati al fine di individuare e condividere la soluzione più idonea a salvaguardare i legittimi bisogni e gli interessi di ognuno.

Bari, 14 maggio 2008

                                                                                          p. Sportello Immigrati RdB-CUB

                                                                                                         Chtiwi Chouaib

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni