ASL BARI: Incontro con la DIREZIONE GENERALE

Bari -

- Avviso ASL BA e Domanda “ricognizione del personale “

   da presentare ENTRO il 17 MAGGIO 2010;

- Delibera Direttore Generale ASL BA n. 713 del 15 aprile 2010

INTERNALIZZAZIONE SERVIZI ASL BA

Questa mattina numerosi Delegati/e delle RdB, in rappresentanza dei Lavoratori delle Ditte e Cooperative in appalto dei servizi esternalizzati e dei Lavoratori del Servizio del 118, hanno tenuto un Presidio di protesta innanzi alla Direzione Generale della ASL BA.

Il presidio si è reso necessario affinché il Direttore Generale proceda in tempi rapidi ad effettuare i previsti ed ulteriori passaggi per completare il percorso di internalizzazione.

Dopo l’approvazione da parte del Consiglio Regionale, della Legge 4/2010, che contiene le norme per il passaggio automatico alle “Società in house” dei Lavoratori delle Ditte e Cooperative in appalto è necessario dare risposte concrete alle aspettative alle centinaia di lavoratori e delle loro famiglie.

Al termine del presidio una Delegazione di Lavoratori delle RdB è stata ricevuta dalla Direzione Generale.

La Direzione Generale, nel rassicurare i Lavoratori in merito alla internalizzazione dei servizi, si è impegnata a tenere costantemente informate le OO.SS. riguardo ai “passaggi” futuri, in conseguenza della “Deliberazione del Direttore Generale” del 15 aprile u.s. con la quale è stata costituita la Società che dovrà materialmente assorbire i Lavoratori e garantire la continuità dei Servizi.

E' stato precisato, inoltre, che è stata avviata la “ricognizione del personale al fine dell'assunzione dello stesso, previa verifica dei "requisiti” che terminerà il prossimo 17 maggio.

Nel contempo la Direzione Generale, entro una settimana, provvederà a nominare l’Amministratore unico della Società in modo tale da superare le eventuali problematiche tecniche.

Come RdB abbiamo ribadito che, oggi dopo le numerose mobilitazioni dei mesi scorsi, che hanno visto una straordinaria partecipazione dei Lavoratori pugliesi e che hanno posto al centro dell’agenda politica regionale l’uscita dalla precarietà e la necessità di reinternalizzare i servizi della sanità, continueremo a vigilare con forza e determinazione affinché non vengano vanificate le “conquiste” sinora ottenute.

Per questo abbiamo avanzato una ulteriore richiesta di incontro all’Assessore Regionale alla Salute, Prof. Tommaso Fiore, per discutere delle criticità e delle difficoltà che vanno superate al fine di ridare dignità ai Lavoratori e far risparmiare migliaia di euro all’intera comunità pugliese.

 

 In allegato:

-  Avviso ASL BA e Domanda “ricognizione del personale“ da presentare ENTRO il 17 MAGGIO 2010;

-  Delibera Direttore Generale ASL BA n. 713 del 15 aprile 2010

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni