8 MARZO 2017 L'USB PROCLAMA LO SCIOPERO GENERALE - SCIOPERO INTERNAZIONALE DELLE DONNE

Bari -

L’Unione Sindacale di Base ha risposto all’appello del movimento delle donne Non una di meno con la proclamazione dello sciopero generale di 24 ore per l’8 marzo.

 

confederazione.usb.it/index.php

 

https://www.facebook.com/events/1571699569514642/

 

Quest'anno l'8 Marzo torna ad assumere un significato di lotta.

In circa 30 Paesi nel mondo, le donne hanno deciso di scioperare contro la violenza di genere, in tutte le sue forme, alla base di questo sistema patriarcale neoliberista: fisica, psicologica, culturale, economica, simbolica, del linguaggio.

Anche in Italia scioperiamo. Ci sottraiamo a tutte le attività produttive e riproduttive.

A Bari attraverseremo le strade delle città, in un corteo, per ribadire la forza delle forme di lotta collettive e condivise.

Il concetramento è previsto alle ore 17.30 a Piazza Garibaldi per giungere a Piazza Redentore.

Facciamo nostra la pratica femminista: sovvertiamo le regole, l'idea e l'immaginario dominanti di centro e periferia.

Abbiamo scelto di non attraversare le principali vie del consumo e dello shopping. Al grido di Non Una Di Meno, attraverseremo le strade del Libertà, vogliamo essere con i nostri corpi in uno dei quartieri più popolari e meticci della città.

 

[A breve saranno comunicate le altre iniziative che si terranno durante la giornata. Stay tuned!]

 

Se le nostre vite non valgono, noi scioperiamo!

#LottoMarzo #NonUnaDiMeno